Lettera aperta ai Soci Tzur

Carissimi soci, insieme agli altri consiglieri abbiamo deciso di attivare un canale di comunicazione che possa servire ad informare gli associati o comunque gli interessati sulle azioni che come Consiglio direttivo portiamo avanti, delle difficoltà che incontriamo, delle iniziative che vorremo prendere e naturalmente per dare la possibilità, a chi vuole, di offrirci idee, osservazioni, suggerimenti e collaborazione utilizzando l’indirizzo di posta elettronica dell’Associazione: tzursangiovannisinis@gmail.com

Facendo un bilancio delle manifestazioni estive abbiamo avuto ancora una volta il piacere e la soddisfazione di registrare un notevole successo di presenze e di gradimento soprattutto per le serate del ballo sardo e per il programma destinato ai bambini che ci hanno impegnato nei mesi di luglio e agosto. Vogliamo ringraziare tutti coloro, soci e non, che ci hanno dato una mano ad animare anche quest’anno l’estate di San Giovanni (dal 2009 sono ben 62 gli eventi da noi promossi e organizzati).

Purtroppo abbiamo riscontrato un calo nel numero delle quote versate e non capiamo se si tratti di una scelta o di una semplice dimenticanza: senza i soci l’Associazione perde credibilità e qualunque capacità pressione per cui chiediamo a coloro che vogliono tenerla in vita di versare la quota annuale sul conto corrente postale n.96528815 intestato a TZUR ASSOCIAZIONE SAN GIOVANNI DI SINIS.

Infine vogliamo rassicurarvi che dopo il definanziamento, avvenuto nel maggio dello scorso anno, dei 2 milioni di euro (chiesti ed ottenuti nel 2009 dalla nostra Associazione) destinati alla progettazione e alla realizzazione della rete fognaria, abbiamo giocato un ruolo decisivo nel recupero della somma, mantenendo continui e stretti contatti con l’Assessorato ai Lavori Pubblici e con i funzionari della Regione .

La segreteria dell’Assessorato ci ha garantito che il complesso iter burocratico per la riassegnazione del finanziamento si concluderà entro il prossimo mese di dicembre.

L’Ufficio Tecnico del Comune afferma di essere pronto per indire la gara d’appalto e….speriamo che sia la volta buona!

Ricordiamo che Tzur, pur essendo un’associazione culturale, si è sempre impegnata su molti fronti per valorizzare San Giovanni e renderla sempre più bella e vivibile: AIUTIAMOCI !

A presto, Gianfilippo Uda

Allegati: